Ode a Silvio Zavatti

Il tuo nome è scritto tra i ghiacci dell'Artide
la tua casa è l'iglu accanto al sonno degli eschimesi
i tuoi vestiti le pelli di foca e di caribù
il tuo veicolo è il kayak
il tuo oroscopo si chiama Akjuk (stagione di dicembre)
Là tra i ghiacci eterni e le notti bianche hai lasciato la nostalgia dei ricordi
quella nostalgia che ti assale giorno su giorno
il tuo male si chiama Thule Groenlandia
è nella geografia delle isole Belcher
nelle acque della Baia di Hudson
attento a osservare la vita degli inuit
la caccia la pesca la morte i tabù
lassù al tuo nome innalzeranno un monumento
alla storia passerai come l'uomo dell'Artide.

Aldo Severini
31/08/1979

Benvenuti nel sito dell'Istituto Polare Zavatti

L'Istituto Polare Zavatti è stato fondato a Forlì nel 1944 dall'esploratore e studioso Silvio Zavatti.


L'Istituto è così organizzato:

MUSEO POLARE, fondato da Silvio Zavatti nel 1969. È attualmente l'unico in Italia dedicato alle Regioni Polari Artiche.

BIBLIOTECA POLARE, centro di documentazione, composto da circa 3.000 volumi e da 16.000 riviste relative alle tematiche polari.

RIVISTA Il Polo, fondata nel 1944. Divulga ricerche polari italiane.

ASSOCIAZIONE AMICI DEL MUSEO POLARE, fondata per sostenere le attività dell'Istituto e del Museo.