Museo Polare

CIRCOLO POLARE ARTICO 25/07-18/09-1969

Il Museo Polare “Silvio Zavatti” è l'unico museo italiano dedicato agli ambienti e ai popoli artici e alle ricerche polari artiche italiane.

Esso nasce nel 1969 a Civitanova Marche per volontà di Silvio Zavatti, già fondatore a Forlì nel 1944 dell'Istituto Geografico Polare, di cui è parte integrante. 
Nel 1985 il Museo viene acquistato dal Comune di Fermo e nel 1993 viene inaugurato a Villa Vitali.

Dal 1999 ad oggi ha subito profondi cambiamenti. Alla necessaria inventariazione degli oggetti in esso conservati, ha fatto seguito una nuova organizzazione della struttura, più razionale e rispondente alle moderne esigenze museali.

Si articola in sei sale espositive, una biblioteca - centro di documentazione -, un'aula didattica per ragazzi, uffici amministrativi e un magazzino. 
L'interattività è l'elemento caratterizzante del Museo: attraverso laboratori didattici, visite animate e proiezioni è possibile entrare nel fantastico e affascinante mondo polare.

Gli oggetti sono stati suddivisi per sale secondo un criterio tematico. 
Si è voluto, inoltre, rivalutare l'esploratore Silvio Zavatti e le attuali ricerche polari italiane condotte dal nostro Istituto.